Il cenacolo è lieto di presentarvi “Quid est veritas?”, questo vuole essere il nostro particolare augurio di quest’anno. Il titolo racchiude un profondo significato che nasce dalle parole che Ponzio Pilato rivolse a Gesù, interrogandosi su quale fosse la verità che lui professava; solo secoli dopo fu scoperto che la stessa frase, anagrammata, includeva la risposta: “est vir qui adest” (è l’uomo che sta di fronte). È proprio la storia di quell’uomo che sta di fronte quella che vogliamo raccontarvi a partire dalla sua nascita, o meglio dalla nascita come la immaginiamo se fosse avvenuta oggi. Speriamo che l’impegno, il calore e anche il divertimento che abbiamo messo in questo progetto, arrivi a ognuno di voi, Buon Natale!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

0%